Festival Rampe per Alianti il 16 e 17 novembre 2007 al Castello della Rancia di Tolentino

rampe2007manifesto.jpg 

L’evento culturale più importante del prossimo fine settimana sarà il Rampe per Alianti Festival, che immodestamente ho ideato tre anni fa. In passato, facendo la strada che porta da Macerata a Tolentino, vedevo stagliarsi in mezzo alla stretta striscia pianeggiante della vallata la figura possente e ben illuminata del Castello della Rancia. Ho sempre pensato che quel posto magico doveva diventare sede di un evento speciale e quando nell’estate del 2005 attendevo con una certa apprensione l’uscita del libro Rampe per Alianti edito da Pequod immaginavo che la prima presentazione poteva svolgersi proprio all’interno del castello.

Non volevo una presentazione semplice, di quelle in cui 30 persone assistono sedute e l’autore e un introduttore parlano per un’ora del libro e nessuno o quasi ascolta, volevo qualcosa in più. La presentazione doveva essere l’evento centrale della giornata ma il castello doveva riempirsi di persone ed artisti sia prima che dopo, così presentai all’Amministrazione Comunale di Tolentino (in special modo all’Assessore Ruggeri e all’Assessora Riccio) il progetto di un piccolo festival autunnale al castello e per fortuna entrambi lo condivisero con entusiasmo.

L’organizzazione fu lunga e difficoltosa ma grazie a tanti collaboratori e amici mettemmo su un vero e proprio festival con al centro la presentazione del libro. Venne da se dare al festival il nome stesso del libro e cioè RAMPE PER ALIANTI festival delle arti e dei giovani talenti. All’interno del programma furono inseriti tantissimi eventi: il festival iniziò nel pomeriggio, verso le 18 e fu aperto dalla Banda di Tolentino ma poi si susseguirono tre letture di poesie, i concerti dei gruppi rock Difettoperfetto, Sessantanove e Silvanesti, la musica classica dell’Istituto Vaccaj di Tolentino e il flauto traverso di Claudia Piccinini.

Oltre alla musica furono allestite le mostre fotografiche personali di Michele Mobili e di Saverio Mari (che curò anche la grafica di tutto l’evento) e le personali di pittura di Irene Dipré e Lorenzo Cippitelli. Infine scelsi di introdurre la presentazione del libro con la banda di Colmurano nella quale sessant’anni prima mio nonno suonava il trombone. La banda iniziò a suonare nella corte del castello e camminando entro nella sala principale, fu un momento fantastico, il pubblico era piacevolmente esterefatto e quando la banda terminò i giornalisti Sauro Ciarapica, Ester de Troja e Giuliano Traini iniziarono la serie di domande rivolte al sottoscritto e a Francesco Scarabicchi (postfattore del libro.

Andai a dormire all’alba e dopo poche ore di sonno alla mattina del 4 dicembre ricevetti la telefonata che mio nonno era morto quella notte stessa, dopo che la sua banda aveva introdotto la presentazione del mio libro. Mi piace immaginare che quella notte in un modo o nell’altro avevamo chiuso un cerchio.

Ora Rampe per alianti è diventato un Festival a tutto tondo, siamo alla terza edizione e ci stiamo allargando (quest’anno durerà due giorni); Marco Di Pasquale è il bravissimo direttore artistico ed è circondato da uno staff di alto livello; la novità importante riguarda la premiazione del concorso “Poesia di Strada” con la presenza dei poeti finalisti che averrà la sera del 17 ma chi vuole può trovare il programma completo sul sito www.licenzepoetiche.it . Saranno due serate speciali da vivere in un luogo magico. Dopo aver varcato il ponte levatoio del castello della Rancia l’atmosfera intorno a voi cambierà, sarete immersi nell’arte, nella musica, nel bello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: