Archive for marzo 2008

Sant’Elpidio a Mare, prima serata di Venerdi Poesia 14 marzo 2008

31 marzo, 2008

venerdi-poesia-dscf3849.jpg 

E’ stata una bella serata, quella organizzata all’Auditorium “Graziano Giusti” di Sant’Elpidio a Mare, da Massimo Gezzi e dall’associazione culturale Citta di Zenobia. Venerdi 14 marzo 2008 con la presentazione del numero 9 della rivista Nostro Lunedi ideata e curata da Francesco Scarabicchi, si sono infatti inaugurate le serate della rassegna Venerdipoesia. Dopo la presentazione natalizia alle Muse di Ancona questo numero della rivista, dedicato alle Marche, ai suoi artisti, ai suoi scrittori ha così toccato un’altra splendida piccola città. E a festeggiare si sono ritrovati anche stavolta un bel po’ di poeti, narratori e musicisti. (more…)

Tropico del cancro, letto e discusso dal gruppo di lettura di Mogliano 11 marzo 2008

28 marzo, 2008

73_tropicocancro_1175198565.jpg 

Stavolta il gruppo di lettura di Mogliano non ha gradito. Infatti la sera dell’11 marzo a discutere e condividere i pareri su Tropico del cancro di Henry Miller eravamo soltanto (si fa per dire) in 7. Personalmente avevo letto il romanzo di Miller un bel po’ fi tempo fa, credo nel ’97 e all’epoca lo affronati pensando davvero di trovare un libro pieno di erotismo e sensualità. Mi scontrai invece con pagine e pagine crude, una scrittura senza filtri. Per nulla sensuale, per nulla eorotico. Semplicemente crudo. (more…)

La Tribù dalle pupille ardenti, quinta serata “Le donne” 10 marzo 2008

23 marzo, 2008

mobili2.jpg 

La serata della Tribù dalle pupille ardenti dedicata al tema Le donne è stata forse la più difficile fin qui fatta nel 2008. In primo luogo sono arrivato tardi, quindi ad aprire la bottega e accogliere gli ospiti è stato Marco Di Pasquale. Poi però una volta arrivato mi sono reso conto che ne eravamo parecchi. Diciotto persone che per scelta un lunedi sera arrivano in questo posto e decidono di parlare e scrivere sulle donne. Ho iniziato cercando di introdurre l’idea della poesia delle donne, che forse non esiste, o forse sì. Troppo difficile da dire. Certo è che mi è parso giusto ribadire che in Italia gran parte del contemporaneo fa capo alla poesia scritta da donne. Ho fatto i nomi che preferisco, quelli della mia generazione: Elisa Biagini, Rosaria Lo Russo; le autrici marchigiane giovani: Babino, Mancinelli, Morresi. (more…)

Traiettorie Esistenziali, Cagliostro e Prosperi alla libreria Arcobaleno di Civitanova 9 marzo 2008

20 marzo, 2008

title_forum-copia.jpg 

Con un pizzico di ritardo dovuto al traffico caotico di Civitanova, soprattutto la domenica, sono arrivato alla libreria Arcobaleno dove si è tenuta la terza presentazione, dopo Tolentino e Urbisaglia del libro Traiettorie esisteniziali di Antonio Prosperi e Cagliostro. La libreria era affollata e a fatica mi sono fatto avanti per raggiungere i due amici artisti e Guido Raparo, artista e critico d’arte che ha aperto la serata con una apprezzata, dettagliata e anche provocatoria presentazione dell’arte pittorica di Claudio Staffolani in arte Cagliostro. Mentre Raparo parlava mi sono avvicinato silenziosamente ad Antonio Prosperi che mi ha accolto rassicurandomi rispetto al ritardo che in fondo era di pochi minuti. (more…)

Esiste il tempo, lettura con pianoforte, flauto e violino all’Eden Pub di Urbisaglia 6 marzo 2008

15 marzo, 2008

eden-di-marzo-8.jpg 

Esiste il tempo, la lettura dei miei nuovi testi, che se non fosse poesia sembrerebbe un film è approdata alla sua seconda tappa. Dopo il debutto al Termianl di Macerata abbiamo bussato alla porta del paradiso e giovedi 6 marzo 2008 abbiamo suonato e letto all’Eden Pub di Urbisaglia. Altro locale storico del maceratese, attivo almeno dal ’88, se non ricordo male. L’Eden Pub in passato ha ospitato concerti epici, per dirla tutta, i primi concerti dei Grave Patch: la band dei miei migliori amici. Nello stesso locale ho bevuto tanta guiness e mangiato sempre ottimi tortellini alla boscaiola. Ed ora per la prima volta in vita mia ci ho letto poesie accompagnato dalle ormai “mie” tre splendide musiciste: Claudia Piccinini al flauto traverso, Alessandra Tamburrini al pianoforte e Laura Tamburrini al violino. (more…)