Archive for novembre 2008

Parte il 5° anno del gruppo di lettura di Mogliano, 25 novembre 2008

27 novembre, 2008

rossovermiglio

E così è ripartito il gruppo di lettura più longevo della provincia di Macerata, quello al quale sono più affezionato, probabilmente perchè il più costruttivo, il più capacae di affrontare le sfide dei cambiamenti. A Mogliano, per chi non lo sapesse, c’è un gruppo di lettura composto da sole donne, non per loro o nostra scelta, ma perchè gli uomini non vengono, forse intimoriti dalle donne (molto probabile), forse intimoriti dai libri (ancora più probabile), forse perchè non dediti alla costanza. Comunque sia questo è il quinto anno di incontri per questa che ora è un’esperienza speciale, alla quale non voglio assolutamente rinunciare. (more…)

Annunci

Control, un film dai piaceri sconosciuti

24 novembre, 2008

48ff056b3b995_zoom

Tanto c’è poco da fare, i film belli li vedono in pochi, i film belli sono quelli che dopo, quando esci hai voglia di parlarne e rischi di litigare per quanto hai voglia di parlarne, magari si può anche solo aver voglia di pensarci ai film belli e così ecco che alla fine lo scrivo che Control, primo lungometraggio del fotografo olandese Anton Corbijn, è un capolavoro. Racconta la storia veloce e fissa come gli occhi di chi guarda i muri di Ian Curtis, cantante dei Joy Division che s’è ammazzato a ventitre anni, poco prima di partire per un tour del gruppo in America. Cavolo che bel film e che storia che lascia senza tante parole. Talmente poche parole che mentre guardavo il film dentro avevo l’incipt per una poesia dove la parola “che” sbatteva forte sulle meningi. Ancora devo cominciare a scriverla la poesia. (more…)

Se non li avete visti

4 novembre, 2008

Scontri a piazza Navona tra studenti di destra e di sinistra

 

(foto tratta dal sito del Corriere della Sera

 

Ma li avete visti questi pezzenti entrare a Piazza Navona su un furgoncino con dentro mazze di ferro colorate di bianco rosso e verde? Li avete visti scendere e togliersi le cinte e cominciare senza nessun motivo a tirar cinghiate? Li avete visti mentre impuniti, venivano, con tutta calma, fatti spostare dalle forze dell’ordine su un lato della piazza? Li avete visti mettersi in formazione, posare per i fotografi, fare le faccette da duri? Li avete visti questi pezzenti mentre assalivano liceali inermi e professoresse e maestre? Dico, li avete visti? (more…)

26 ottobre 2008 Poetry Slam a Matelica

3 novembre, 2008

(in foto: Manuel Caprari)

Domenica 26 ottobre mi è capitato di fare la giuria ad un Poetry Slam organizzato da Licenze Poetiche all’interno dell’evento chiamato Libriamo in quel di Matelica. Marco Di Pasquale mi aveva invitato a partecipare ma ormai ho preso la decisione di non voler più associare per me stesso la parola poesia alla parola competizione. Resto però del parere che il poetry slam è un ottimo modo per smitizzare l’idea vecchia e classica di poesia. La prima volta che ho partecipato ad una sfida del genere è stata ad Ancona nel luglio del 2003 e ricordo quell’esperienza con grandissimo piacere, eravamo in parecchi e tutti abbastanza curiosi. Durante le tre serate di competizione salirono sul palco alcuni nomi che poi, nell’arco di poco tempo, hanno acquisito una visibilità rilevante, tipo Cristina Babino, Luigi Socci, Sara Ventrone, Andrea Inglese, Filippo Davoli, Natalia Paci, il bel Valerio Cuccaroni e anche il sottoscritto. (more…)