Archive for dicembre 2008

Vecchi e nuovi Nodi, Firenze 22 dicembre 2008

27 dicembre, 2008

marco-simonelli1a

(in foto: Marco Simonelli e Vittorio Biagini)

Firenze ti accoglie sempre con una certa sufficienza soprattutto se arrivi nel primo pomeriggio, di solito si arriva sempre dalle parti di Santa Maria Novella, o alla stazione ferroviaria oppure a quella delle corriere comunque distanti tra loro nemmeno duecento metri. Il tempo di fare due passi fino all’hotel, non il solito hotel a causa di ristrettezze economiche, sempre dignitoso però. Una passeggiata tra le bancarelle di San Lorenzo per cercare il panino col lampredotto (a sto punto qualcuno schifa lo so, ma a me piace). Quindi un lento avvicinamento verso la libreria feltrinelli a due passi dal duomo, uno sguardo fugace allo scaffale della poesia e subito fuori per raggiungere alla libreria Edison il carissimo Carlo Gardenti, musicista poliedrico e bravissima persona. Con Carlo abbiamo passato un’ora tra chiacchiere, progetti e caffè del baretto dentro la Edison, tanti progetti, tante idee. (more…)

Esiste il tempo a Monte San Giusto, 14 dicembre 2008 Auditorium Sant’Agostino

17 dicembre, 2008

100_28431

(in foto da sx Alessandra Tamburrini, Claudia Piccinini, Laura Tamburrini)

Ormai la lettura Esiste il tempo è arrivata alla sua 7° tappa, un buon risultato direi. Abbiamo cominciato il 12 dicembre del 2007 al Terminal di Macerata quindi più di un anno fa, poi c’è stato il 6 marzo all’Eden pub di Urbisaglia, il 7 aprile con Paolo Bragaglia al Teatro Lauro Rossi di Macerata (all’interno della rassegna Poesia in vita), il 14 giugno al castello di Frontone (PU) nell’ambito della rassegna Primavera dei poeti, il 26 giugno a San Severino Marche per la rassegna Marche Poesia, il 27 settembre a Tolentino dentro Rampe per alianti Festival, il 6 dicembre a Colmurano e poi questa data del 14 dicembre a Monte San Giusto. (more…)

Esiste il tempo a Colmurano, 6 dicembre 2008

13 dicembre, 2008

dsc02528

(foto di Marco Milozzi)

Dieci anni sono tanti, ma probabilmente sono il tempo giusto. Colmurano è il paese dei miei nonni e dei miei migliori amici, il paese dove ho voluto far battezzare mio figlio e dove dieci anni fa, il 26 aprile del 1998 ho fatto la prima presentazione di E mi guardi con gli occhi di un gatto nero, il mio primo libro. Dieci anni sono tanti e in dieci anni ne succedono di cose; succede pure che uno come me possa cominciare a prendere sul serio l’idea di scrivere. Quindi per tutti questi motivi e anche perchè a Colmurano c’è il microclima, ho voluto con forza proporvi la lettura Esiste il tempo. (more…)

La nuova poesia delle Marche, Monte San Giusto 5 dicembre 2008

7 dicembre, 2008

luigi-socci

(in foto: Luigi Socci)

E’ stata una lettura importante quella del 5 dicembre 2008 a Monte San Giusto, in provincia di Macerata; lo è stata perchè il posto era abbastanza bello, una bella chiesa sconsacrata trasformata in auditorium, un freddo pungente fuori e una temperatura accettabile dentro, un’organizzazione adeguata, i tempi giusti, un pubblico non folto ma dignitoso, un post serata divertente in un pub di ragazzini e su tutto un gruppo di autori e poeti che decidono di fare un po’ di strada per incontrarsi e ascoltarsi. Nel suo piccolo un evento, che rafforza (per me con orgoglio) l’idea di una condivisone all’insegna della poesia. (more…)

Mauro Evangelista, Illustrazioni 1994 – 2008

3 dicembre, 2008

mauro-evangelista

Sì è inaugurata domenica scorsa 30 novembre 2008 alla Galleria Antichi Forni di Macerata la personale dedicata a Mauro Evangelista. La mostra sarà visitabile fino al 21 dicembre e per chi può andare la consiglio vivamente. Evangelista è uno tra i più importanti illustratori al mondo, vincitore di numerosi premi internazionali tra cui solo quest’anno il prestigioso premio Andersen e il premio Luzzati. Tanti riconoscimenti, meritati, per un artista completo che cura insieme all’associazione Fabbrica delle favole la sezione arti visive del contenitore LIBRIAMOCI del Comune di Macerata. All’inaugurazione di domenica pomeriggio c’era un po’ tutta Macerata a stringersi, curiosa, intorno a questo bravissimo artista. (more…)