La prova del miele letto e discusso a Mogliano il 17 febbraio 2009

1440233060

La sera del 17 febbraio, il gruppo di lettura di Mogliano ha discusso con la solita passione sul libro La prova del miele dell’autrice siriana, ora a Parigi, Salwa Al-Neimi. Il gelo dell’inverno volevamo forse attutirlo con l’erotismo promesso dal battage pubblicitario che ha accompagnato il libro. Ed invece unanimemente ci si è accorti che l’erotismo era solo una scusa pubblicitaria. Però ammettiamolo, ci siamo caduti in tanti, dato che il libro anche in Italia ha venduto un bel po’. E non ditemi che a farlo vendere è stato il passaparola. Qui ci troviamo di fronte a un elegante saggio sulla letteratura erotica araba (quella sì molto interessante), colto, pieno di citazzioni, con belle descrizioni dei luoghi (Parigi, Tunisi) ma ahimè con canovaccio appena abbozzato. Praticamente un romanzo senza storia narrata.

Come detto il gruppo di lettura aveva grandi aspettative, la curiosità forte su come una donna araba parlava e viveva l’esperienza sessuale. E almeno il libro è servito per fugare gli stereotipi ed i luoghi comuni di una cultura chiusa da questo punto di vista. E’ apparso evidente a tutti che l’erotismo arabo è un miscuglio di cultura e raffinatezza, per nulla greve, probabilmente privo di una idea pornografica, tanto in auge nell’occidente industriaizzato. Tutto il romanzo è quindi farcito di citazioni e inevitabile è stato l’aggancio ad alcuni dei racconti di Le mille e una notte, il più classico dei classici della letteratura araba.  Secondo alcune signore del gruppo, che hanno avuto questa costanza, il romanzo acquista una sua peculiartità ed un suo fascino, alla seconda lettura, quando si colgono con più attenzione le citazioni letterarie e le minuzie. I luoghi più affascinanti descritti nel libro sono parsi un po’ a tutti gli Hammam, questi splendidi luoghi dedicati alla cura del corpo (e della mente).

Certo è che c’è stato un dibattito acceso, come spesso accade, una discussione per comprendere se e come questo testo, tanto venduto in europa, ha condizionato o addirittura rivoluzionato la cultura araba contemporanea. D’altronde il personaggio femminile del libro sceglie di vivere in una metropoli europea  ed è proprio a Parigi che la sessualità verrà vissuta in piena libertà, differenziando il sesso dall’amore, anche se forse a posteriori, l’amore è cercato e mai trovato a causa di una idealizzazione alta, altissima della parola amore.

Altri passaggi interessanti del libro, scaturiti dalla discussione sono stati: l’educazione sessuale della donna araba intesa come passaggio educativo, una volontà di rendere il sesso appagante, una sorta di competizione erotica volta all’emancipazione della donna stessa o anche come forma di potere (molto interessante secondo me questo aspetto della sessualità come atto di poetere). Va detto però che nel libro c’è una volontà evidente di rendere l’erotismo un’arte, di renderlo magico e non peccaminoso, di evidenziare come nell’atto sessuale puro e semplice non c’è nessuna forma di scandalo. Forse lo scandalo, il peccato, arriva dall’alto, calato da chi gestisce un potere temporale e che vede nel sesso uno dei tanti nemici alla sua dittatura culturale.

Annunci

Una Risposta to “La prova del miele letto e discusso a Mogliano il 17 febbraio 2009”

  1. Eckehart Hertel Says:

    Leggendo l’ultima frase posso aggiungere, che lo scandalo nel mondo islamico sicuramente non consiste del’erotismo – quasi scientifico -in questo libro ma nel fatto che parlando della vita sessuale del profeta, Al-Neimi ha commesso un sacrilegio negli occhi dei suoi confedeli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: