Archive for maggio 2009

26 maggio 2009, Luigi Di Ruscio a Macerata

30 maggio, 2009

100_5177a

In pochi giorni è arrivato a Macerata un gruppo notevole di poeti, moltissimi per il Licenze Poetiche Festival ma appena terminato l’evento dell’anno, martedì 26 maggio, anche Luigi Di Ruscio, è stato in città per presentare la sua ultima fatica letteraria: Cristi polverizzati edito da Le lettere. Ad introdurre l’ormai affermato poeta operaio Reinhard Sauer. Di Ruscio, come sempre, ha raccontato le sue esperienze di fabbrica, ha divertito il pubblico con il suo vernacolo voluto, s’è soffermato sulla sua condizione di straniero in qualsiasi luogo egli si trovi. Ha parlato un po’ della Norvegia e della sua famiglia, ha accennato alla sua poesia. (more…)

Annunci

23 maggio 2009, ultimo giorno dell’VIII Licenze Poetiche Festival

24 maggio, 2009

100_5166a

(Maria Angela Bedini al Licenze Poetiche Festival)

L’ultimo giorno è sempre intenso e bellissimo, mi sono persino vestito con pantaloni e camicia chiara dopo 5 giorni di nero. Fa anche molto caldo a Macerata e mentre alcuni poeti girovagano per la provincia in macchina in attesa del pomeriggio altri arrivano come nel caso di Luca Ariano. Con lui e la sua ragazza andiamo a pranzo insieme nell’unico posto dove è ancora possibile pranzare, poi ci salutiamo perchè un po’ tutti abbiamo bisogno di riposare. L’appunamento è per il tardo pomeriggio alla Bottega del Libro dove svolgere la presentazione di “Sopra le nubi sulla montagna crollata” ecoantologia curata da Ariano e Cerquiglini ed edita per Campanotto. (more…)

22 maggio 2009, Licenze Poetiche Festival al quarto giorno

23 maggio, 2009

100_5122a

(Novella Torre e Marco Di Pasquale)

Non è facile tirarsi su, non è facile relazionarsi con un mondo, quello della peosia, dove i protagonisti sono tutti completamente autocentrati; dal premio Nobel di turno all’ultimo degli appassionati. Sembrerebbe che tutto sia dovuto, e poi ammettiamolo, chi scrive ha un alibi di ferro; se nessuno mi legge non sono io che sono un cattivo scrittore, sono gli altri che non comprendono la mia arte. Oggi avrebbe dovuto essere il giorno di Jorie Graham ma non lo è stato per cause di forza maggiore, impossibili da prevedere. Per fortuna Licenze Poetiche Festival non si perde mai d’animo e ha buttato alle spalle l’inconveniente dedicando la giornata a due autori che hanno dato al pubblico un bel po’ della loro umanità. (more…)

21 maggio 2009, terzo giorno del Festival Licenze Poetiche

22 maggio, 2009

100_5092a

(Ottavio Rossani e Giovanni Nuscis)

Continuano ad arrivare poeti a Macerata e ieri da Milano è giunto Ottavio Rossani, giornalista del Corriere della Sera e responsabile del blog che il Corriere dedica alla poesia. La giornata caldissima di Macerata intorno ai 30 gradi ci ha concesso un pranzo rinfrescante e poi un po’ di riposo fino alle 18,30 quando, con l’introduzione di Angiola Maria Napolioni, direttrice della Biblioteca Statala di Macerata, abbiamo iniziato proprio in biblioteca una tavola rotonda sui blog letterari. I relatori: Luigi Nacci per Absolute Poetry, Giovanni Nuscis per La Poesia e Lo Spirito e Ottavio Rossani per il Corriere della Sera; unica defezione, importante, quella di Nazione Indiana per il quale erano stati contattati Francesco Forlani, Francesca Matteoni e Andrea Inglese ma putroppo tutti e tre avevano già impegni insormontabili. (more…)

20 maggio 2003, seconda giornata del Licenze Poetiche Festival

21 maggio, 2009

 

100_5084a

(Marco Simonelli, Luigi Nacci e Anna Lamberti Bocconi)

Quindi è arrivata la brutta notizia. Non ci voleva e non è stato nemmeno semplice accettare che una larga fetta di lavoro durato sei mesi andasse, per il momento, persa. Jorie Graham non può lasciare gli Stati Uniti, dobbiamo farne a meno. Eppure subito dopo una mezz’ora passata seduto su una sedia con poca forza mi sono accorto che s’era fatta già mattina e la stazione di Macerata è diventata anche qust’anno luogo di ritrovo. Ho salutato ed accompagnato Antonella Anedda per il suo viaggio di ritorno, grazie di cuore Antonella, e preso e accolto Anna Lamberti Bocconi prima di pranzo e Marco Simonelli e Luigi Nacci subito dopo pranzo. Poi alle diciotto al caffè letterario Pathos è iniziata la prima presentazione della giornata. (more…)