Archive for maggio 2013

La mia piccola, bionda, bellissima città

30 maggio, 2013

C’è una città bionda che a maggio rinasce come un fiore, il mese d’altronde si adatta alla bellezza, tanto quanto può settembre. La città è piuttosto trattata male ma anche lei si lascia trattare male, si lascia offendere e non reagisce. Da secoli non riesce a trovare un equilibrio e seppur talentuosa, sensuale, non volgare ma curiosa, resta sempre ai margini di se stessa come quelle ragazze troppo timide che d’inverno, o fino a una certa età, si vestono con maglioni sformati e jeans larghi. Poi per fortuna arriva il quinto mese del calendario quello durante il quale le giornate si allungano e viene voglia di ricacciare in cantina un’intera anta di armadio. (more…)

Annunci

Lasciamo che i vecchi guidino

30 maggio, 2013

Ai lati della strada dovrebbe esserci la segnaletica generalista e riconoscibile, dovrebbe esserci una staccionata a delimitare la via e la carreggiata dovrebbe risultare sicura e grigia in modo da evitare ogni possibile distrazione e invece contro ogni presunta regola salubre e razionale spunta dalla nebbia del primo aprile una ginestra, insicura, insalubre, irrazionale, irriconoscibile quasi attraverso il grigio, attraverso le gocce dense che mal sopportiamo a quest’ora dell’anno. La ginestra è vecchia come il cucco, è l’antimateria dell’inverno, il titolo di una poesia, il simbolo di una possibile resurrezione, la guida che mi suggerisce i passi inversi.

(more…)