Verso una nuova sorgente

6 gennaio, 2013

Siamo come un bacio giovane in mezzo alle cariche della polizia, come un omino con la busta della spesa che ferma file di carri armati, come chi si getta da trentanovemila metri per vedere se riesce a superare la velocità del suono, come i monaci che silenziosi traversavano le vie di Rangoon, come chi non ha la pretesa di cambiare il mondo ma è cosciente che serve un atto di coraggio anche soltanto per modificare il proprio percorso. Abbiamo un punto di riferimento, un nucleo caldo, un nido e insieme una visione formatasi dall’unione di tante idee originali; di certo a far intersecare queste rette è stato l’affetto per le nostre origini, per la storia della nostra terra, per la sua cultura secolare. Leggi il seguito di questo post »

I FINALISTI DELLA XV EDIZIONE DI POESIA DI STRADA

29 novembre, 2012

 

Il 27 Novembre 2012 la giuria della XV edizione del concorso Poesia di Strada, composta da Maria Grazia Calandrone, Enrico De Lea, Marco Di Pasquale, Renata Morresi e Alessandro Seri ha individuato i dieci poeti finalisti che si contenderanno la vittoria del premio durante la serata finale del 16 dicembre 2012.

La serata finale si svolgerà a Macerata presso la Sala degli Specchi della Biblioteca Comunale “Mozzi Borgetti” a partire dalle ore 18.

I dieci poeti finalisti in ordine alfabetico sono:

Leggi il seguito di questo post »

IL PROFESSOR MONTI, SILVIO E I FALLIMENTI DELLA SINISTRA

8 novembre, 2012

 

 

Siamo di fronte ad un terremoto storico e la causa di tutto ciò è da far risalire all’incoscienza e miopia politica della classe dirigente espressa dall’ex partito comunista. Massismo D’Alema, Walter Veltroni, Piero Fassino, Livia Turco ecc. ecc. tutte persone con le quali anni or sono ho condiviso molte idee ed un limitato percorso politico ma che per mia personale dignità ora non riconosco come miei referenti. Leggi il seguito di questo post »

POESIA DI STRADA XIV edizione

26 ottobre, 2011

REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO

Art.1. Possono partecipare al Concorso autori italiani o stranieri ovunque residenti.

Art.2. I testi devono essere in lingua italiana.

Art.3. Ogni concorrente partecipa obbligatoriamente con 3 poesie inedite a tema libero, di propria produzione, ciascuna composta da non più di 30 versi. Leggi il seguito di questo post »

BOTTEGA DI SCRITTURA di Jesi, quattro testi dall’ultimo incontro

23 giugno, 2011

Dopo un tempo lungo, lunghissimo, di nuovo un post dedicato ad una esperienza gratificante seppur piccola. La Bottega di scrittura di Jesi quest’anno, pur avendo il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e pur essendo stata svolta negli splendidi interni della pinacoteca jesina di Palazzo Pianetti, ha dovuto fare a meno del micro finanziamento pubblico e ci si è dovuti arrangiare con una quota partecipativa per quanti hanno voluto condividere sei pomeriggi di poesia. Ovviamente ciò ha ristretto e di molto il numero dei partecipanti ma ha anche prodotto qualcosa buono come le quattro poesie che sono state scritte dai partecipanti all’ultimo incontro della serie 2011 che aveva come tema “Italiani brava gente?”. Di seguito trovate i testi e se volete potete leggerli e commentarli:

Leggi il seguito di questo post »